Calcolo della forza di un cilindro

Calcolo forza cilindro

Capita spesso in fase di progettazione dover dimensionare un impianto idraulico e non ricordate come si effettua il calcolo della forza di un cilindro. Purtroppo questa domanda capita di sovente quando chi sta effettuando il calcolo non lo effettua da parecchio tempo.

Fare il calcolo della forza di una cilindro preclude che si conoscano determinate formule e  coefficienti a seconda che tu voglia effettuare il calcolo della forza in fase di spinta oppure in alternativa della forza in fase di trazione.

Ovviamente se sei arrivato qui è perché non ricordi quanto appena detto sopra e quindi ti invito a seguirmi mentre ti spiego come effettuare il calcolo della forza di un cilindro sia in fase di spinta che in fase di trazione.

Calcolo della forza di un cilindro – Fase di spinta

In relazione all’alesaggio e alla pressione di lavoro, un cilindro sviluppa una forza che può essere utilizzata per compiere un lavoro.

La forza sviluppata nella fase di spinta è superiore a quella sviluppata in fase di trazione, poiché nel primo caso agisce l’intera superficie del pistone.

La formula per calcolare la forza nella fase di spinta è la seguente:

Fase di spinta

dove:

FS = forza sviluppata dal cilindro in spinta ed espressa in daN;

D = alesaggio del cilindro espresso in cm;

p = pressione espressa in bar;

η = coefficiente di rendimento (posto uguale a 0.9).

Calcolo della forza di un cilindro – Fase di trazione

A differenza della fase precedente la forza sviluppata nella fase di trazione è inferiore poiché in questo caso agisce la superficie del pistone meno quella dello stelo.

Solo in caso di cilindro con stelo passante, le due forze sono identiche e hanno valore pari a quello della forza sviluppata in trazione di un cilindro normale di pari alesaggio.

La formula per calcolare la forza nella fase di spinta è la seguente:

Fase di trazione

dove:

FT = forza sviluppata dal cilindro in spinta ed espressa in daN;

D = alesaggio del cilindro espresso in cm;

d = alesaggio dello stelo espresso in cm;

p = pressione espressa in bar;

η = coefficiente di rendimento (posto uguale a 0.9).

Bene, ora che hai concluso la lettura di questo articolo sai nuovamente come fare il calcolo della forza di un cilindro

Ti potrebbe interessare come fare il calcolo della resistenza di una vite.

1 Trackback / Pingback

  1. Calcolo della resistenza di una vite | Nunzio Grieco | Calcoli

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.