Come calcolare la percentuale

come calcolare la percentuale

Sapere come calcolare la percentuale può essere a volte un compito non facile. Oggi esistono numerosi strumenti elettronici come calcolatrici e smartphone che ci aiutano quotidianamente nel calcolo delle percentuali.

In pratica la percentuale è uno strumento matematico utilizzato comunemente che descrive la grandezza di una quantità rispetto ad un’altra. La quantità base rappresenta il 100%.

Per avere chiaro il significato di un numero che esprime una percentuale, è necessario prima di tutto comprendere quale sia la grandezza di riferimento. Infatti qualora cambi la grandezza di riferimento, cambia immediatamente il numero percentuale. Nonostante il passaggio sia banale, molto spesso viene sottovalutato proprio per la sua semplicità, generando confusione.

Purtroppo anche se l’uso della percentuale sia molto diffuso nella vita quotidiana, di sovente esso non è di comprensione così immediata come spesso si ritiene. Ad esempio quotidianamente ci imbattiamo negli sconti dei prodotti che ci accingiamo ad acquistare oppure leggiamo di sondaggi esprimono i risultati in percentuale come ad esempio un sondaggio politico.

Nel primo caso abbiamo veramente idea di quanto realmente stiamo risparmiando sul prodotto che stiamo per acquistare? Nel secondo sappiamo veramente a quante persone equivalgono le percentuali che esprime il sondaggio?

Quello che posso dirti è che calcolare la percentuale è molto più semplice di quello che pensi. Di seguito quindi ti spiegherò tre semplici  metodi su come calcolare la percentuale. ed ovvero il calcolo della percentuale di un numero, il calcolo della percentuale tra due numeri ed il calcolo della percentuale tra valori variati. Vediamo ora insieme questi tre esempi.

Come calcolare la percentuale di un numero

come calcolare la percentuale di un numero

Facciamo finta che state prenotando una vacanza dal valore di € 1.000,00 e che prenotandola sei mesi prima avrete uno sconto sul prezzo del 15%.

Per capire realmente a quanto ammonterà la cifra che vi sarà decurtata dall’importo non dovrete far altro che moltiplicare l’importo della vacanza per il valore dello sconto e dividere tutto per 100.

Di seguito l’esempio pratico:

Prezzo Iniziale X  Valore scontato / 100

da cui

1000 x 15 /100 = 150

Ora saprete esattamente quanto risparmierete (€ 150,00) e quanto pagherete la vostra vacanza

Stesso procedimento si applica sulla percentuale di un sondaggio.

Facciamo finta che da un sondaggio è risultato che su un campione di 100.000 persone il 25% non sa come spegnere l’iPhone X.

Applicando la stessa formula di prima avremo:

100.000 x 25 / 100 = 25.000

Sappiamo ora che quindi su 100.000 persone 25.000 non sanno come spegnere l’iPhone X

Come calcolare la percentuale tra due numeri

come calcolare la percentuale tra due numeri

Nel caso in cui invece vogliamo sapere a quale percentuale di un numero (“B”) corrisponde l’altro numero (“A”),  calcolare quindi il rapporto tra due numeri dobbiamo usare la formula seguente:

A : B = X : 100

Scegliamo come valori di A e B i seguenti:

Numero “A” = 50

Numero “B” = 200

da cui avremo che

50 : 200 = X : 100  –>  “X” = 50 x 100 / 200 = 25%

Abbiamo quindi saputo che il numero 50 è il 25% di 200

Come calcolare la percentuale tra valori variati

come calcolare la percentuale tra valori variati

Questo tipo di percentuale ci è invece molto utile per capire come calcolare la variazione percentuale tra due numeri. Ad esempio la variazione del prezzo di un prodotto sia che esso sia aumentato o che sia diminuito. A seconda della variazione che ci interessa applicheremo l’apposita formula.

Mettiamo caso che ci interessava acquistare un pantalone che una settimana fa costava € 50,00 mentre il prezzo odierno è di € 60,00 .

Ora se vogliamo conoscere in percentuale di la variazione di aumento del prezzo dovremo applicare la seguente formula:

Differenza tra i prezzi x 100 / prezzo inferiore

Quindi avremo che la differenza tra i prezzi è pari a € 10,00 da cui:

10 x 100 / 50 = 20%

Abbiamo quindi saputo che il prodotto ha avuto una variazione di aumento del prezzo del 20%

Se invece il prezzo è diminuito da € 60,00 a € 50,00 dovremo solo cambiare leggermente la formula ed ovvero:

Differenza tra i prezzi x 100 / prezzo superiore

Anche in questo caso la differenza dei prezzi sarà pari a € 10,00 da cui:

10 x 100 / 60 = 16.66%

Ovviamente questi esempi che ti ho elencato sono solo alcuni casi , ma sono abbastanza sufficienti per farti capire il meccanismo di come si calcola la percentuale Spero che ora il tutto ti sia più chiaro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.