Cosa sono gli enti geometrici fondamentali

Enti geometrici fondamentali

Se hai iniziato a studiare la geometria e non hai ancora capito cosa sono gli enti geometrici fondamentali cercherò di essere quanto più chiaro possibile per spiegartelo.

Premesso che questo articolo non vuole alcun modo sostituire i libri di testo scolastici isctituiti dai vostri istituti cercherò di rendere comunque quanto più semplie e chiara la spiegazione degli enti geometrici.

Gli enti geometrici fondamentali (o primitivi) sono delle entità per le quali non viene data nessuna definizione. Essi sono delle entità di base con cui sono costituite tutte le figure geometriche più complesse.

Capire sono gli enti geometrici fondamentali ci darà la base per le figure geometriche complesse. Questi enti geometrici sono il punto, la retta ed il piano.

Punto, retta e piano

Andiamo ora ad approfondire ognuno di questi tre enti geometrici fondamentali (o primitivi):

Il punto

  • Il punto è un ente geometrico adimensionale, ovvero, che non ha nessuna dimensione. Non ha ne larghezza, ne lunghezza nealtezza.
  • In definitiva possiamo dire che il punto in realtà non esiste ma serve solo a stabilire una determinata posizione e viene indicato in gemetria con le lettere maiuscole dell’alfabeto (A, B, ecc.).

Punto

La retta

La retta è l’insieme infinito e continuo di tanti punti che hanno tutti la stessa direzione.

Come il punto anche la retta in realtà non esiste poiché non ha ne altezza ne larghezza. L’unica dimensione della retta è la lunghezza.

In geometria le lettere per indicare una retta sono quelle minuscole (d, e, ecc.).

Retta

Il piano

Il piano è un insieme continuo e infinito di rette avente solo due dimensioni che sono la larghezza e la lunghezza.

In geometria le lettere per indicare un piano sono quelle minuscole dell’alfabeto greco (α, β, δ, ecc.).

Piano

Esempi raffigurativi

Visto che ora abbiamo capito cosa sono gli enti geometrici fondamentali passiamo ora a spiegare qualche proprietà di questi enti facendo dei sempli esempi raffigurativi:

Per un punto A passano infinite rette

Rette per un punto

Per due punti distinti A e B passa una sola retta

Retta per due punti

Per tre punti distinti passa una sola retta. Questo però accade solo se i tre punti sono allineati.

Retta per tre punti

Per una retta passano infiniti piani

Infiniti piani su una retta

Per tre punti non allineati passa un solo piano.

Piano per tre punti

Ricapitolando quanto illustrato sopra possiamo riassumere la spiegazione degli enti geometrici fondamentali (o primitivi) dando un’occhiata alla seguente immagine riepilogativa:

Enti geometrici fondamentali

oppure in alternativa è possibile visionare la seguente mappa concettuale (Cliccare sull’immagine per ingrandirla):

Mappa concettuale enti geometrici fondamentali

Bene ora che hai concluso la lettura di questo articolo spero che i tuoi dubbi su cosa sono gli enti geometrici fondamentali ti siano chiariti.

Potrebbe interessarti il seguente articolo:

Cos’è una semiretta ?

Hits: 653