Tabella lunghezza minima di avvitamento

Tabella distanza minima di avvitamento

Devi dimensionare una vite perché devi avvitarla in modo corretto ma non sai di quanto deve essere la lunghezza minima di avvitamento?

Questo è uno dei dubbi più frequenti a cui i progettisti vanno incontro durante le loro progettazioni.

Ma entriamo ora meglio nel problema.

Distanza di avvitamento

Quando avvitiamo una vite in un foro filettato e ci attendiamo una resistenza completa, è necessario stabilire la lunghezza minima di avvitamento in funzione della resistenza a trazione del materiale dei componenti in gioco.

Da ciò ne consegue che è necessario prestare attenzione soprattutto alla lunghezza minima di avvitamento necessaria, al fine di garantire una sufficiente durata del collegamento filettato.

Di seguito una tabella con dati ricavati da esperimenti pratici estratta dal sito www.bossard.com in cui è possibile vedere le distanze minime di avvitamento a seconda del materiale e della classe delle viti sia che siano a passo fine o a passo grosso.

MaterialeRm in [N/mm2]8.8
P. gr.
8.8
P. f.
10.9
P.gr.
10.9 P.f.12.9
P.gr.
S235 (St37-2)
2C15 N (C15)
> 3601.0*d [1.5*d]1.25*d1.25*d [1.8*d]1.4*d1.4*d [2.1*d]
E285 (St50-2)
S355 (St52,3)
2C35N (C35 N)
> 5000.9*d [1.3*d]1.0*d1.0*d [1.6*d]1.2*d1.2*d [1.8*d]
C45 V
35Cr4 V
34CrMo4 V
42CrMo4 V
> 8000.8*d [0.9*d]0.8*d0.9*d [1.1*d]0.9*d1.0*d [1.2*d]
GJl250 (GG-25)> 2201.0*d [1.3*d]1.25*d1.25*d [1.6*d]1.4*d1.4*d [1.8*d]
Al 99,5> 1802.0*d2.5*d
AlMg3 F18> 1802.0*d [3.0*d]2.0*d [3.0*d]
AlMgSi1 F32> 3301.4*d1.4*d1.6*d2.0*d
AlMg4,5Mn F28> 3301.4*d1.4*d1.6*d2.0*d
AluMg1 F40 1> 5501.1*d
Al Zn MgCu0,5 F50> 5501.4*d
GMgAl Zn1> 2301.4*d1.4*d1.6*d2.0*d
Tabella lunghezze minime di avvitamento

N.B. Le quote tra parentesi in tabella sono state calcolate secondo la VDI 2230.

Un altro metodo che voglio riportarvi è quello indicto da un utente del forum cad3d tramite questa formula:

Lmin >= 0.47 * d * K

in cui

  • K = Rsv/Rsmv
  • Rsv: carico snervamento vite
  • Rsmv: carico snervamento madrevite
  • d: diametro nominale vite
  • Lmin: lunghezza minima accoppiamento

Questo vale per fori filettati realizzati con punta a foro minimo e con maschi per filettature H6, cioè con il 75% di superficie utile di resistenza a taglio dell’accoppiamento creste/fondi filetto.

Spero che quanto esposto sopra possa esservi di aiuto nelle vostre progettazioni quotidiane.

Hits: 539