Coppia di serraggio: significato e procedura

Coppia di serraggio

Prima di spiegarti cos’è la coppia di serraggio definiamo innanzitutto le due parole che compongono tale frase.

  • coppia: è la misura della quantità di forza necessaria per far ruotare un oggetto.
  • serraggio: l’operazione dello stringere le parti di un meccanismo

Si definisce quindi coppia di serraggio quella forza o sistema di forze che tendono a generare una rotazione intorno ad una asse di una vite o dado.

Ora che abbiamo capito brevemente il significato di coppia di serraggio, approfondiamo l’argomento

Coppia di serraggio

Quando di serra qualcosa di meccanico è opportuno farlo utilizzando determinati valori di coppia in modo da non avere poi in seguito problemi che possono generarsi o da un serraggio troppo debole o uno troppo forte

Se serriamo una vite o dado in modo troppo debole può verificarsi un allentamento di quest’ultimo che potrebbe portare ad uno svitamento della vite con conseguente smontaggio dei pezzi accoppiati.

Se serriamo invece in modo troppo forte si può avere una deformazione del materiale ed un seguente rischio di rottura.

Per serrare correttamente una vite o un dado possiamo utilizzare la tabella delle coppie di serraggio.

In questa tabella troveremo i valori corretti in relazione alla classe del materiale più utilizzate in campo meccanico ed ovvero, viti con materiale classe 8.8 e 10.9 oltre che ovviamente a viti in acciaio inox classe A2-70

Procedura di serraggio

Ora che conosciamo i giusti valori con cui serrare la nostra vite è opportuno conoscere come serrarla.

Innanzitutto abbiamo bisogno di una chiave dinamometrica che altro non è che una chiave a scatti che ci “avverte” appunto con uno scatto al raggiungimento del valore di coppia impostato.

una volta impostata la nostra chiave dinamometrica e opportuno serrare le vite secondo la seguente sequenza:

Sequenza di serraggio

Passaggio 1: Serrare con una chiave assicurandosi che 2-3 filetti fuoriescano oltre il dado.
Passaggio 2: Serrare ogni bullone con un terzo della coppia finale richiesta seguendo la sequenza mostrata sopra.
Passaggio 3: Aumentare il serraggio di ogni bullone fino ai due terzi della coppia finale richiesta seguendo la sequenza mostrata sopra.
Passaggio 4: Aumentare il serraggio fino alla coppia finale richiesta seguendo la sequenza mostrata sopra.
Passaggio 5: Eseguire l’ultimo controllo su ogni bullone lavorando in senso orario partendo dal bullone 1 e alla coppia finale completa.

Spero che dopo che hai letto questo articolo l’argomento coppia di serraggio ti sia più chiaro.

Non esitare comqunque a fare domande se vuoi un approfondimento.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Tabella coppie di serraggio | Nunzio Grieco | Tabelle
  2. Calcolo della resistenza di una vite | Nunzio Grieco | Calcoli
  3. Tabella coppie di serraggio per dadi Vargal | Nunzio Grieco | Tabelle

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.